SVEGLIA IL TUO METABOLISMO! – IL TOUR

NO AI FALSI MITI – SÌ AI GIUSTI ABBINAMENTI



Non riesci a mantenerti in forma se non con grandi sacrifici e rinunce?

Ogni volta che fai un piccolo sgarro ti ritrovi con chili in più che riesci a smaltire solo dopo una settimana………ed è ora di fare un altro piccolo sgarro!

Sei spesso stanco e rallentato?

FORSE SBAGLI A SCEGLIERE I CIBI E A FARE GLI ABBINAMENTI?

ANCHE TU CREDI NEI SOLITI LUOGHI COMUNI SUL CIBO?

  • Gli abbinamenti non contano
  • La pasta alla sera fa ingrassare
  • Il fritto fa male
  • Per dimagrire bisogna scegliere cibi light
  • Al massimo due cucchiaini di olio
  • La scelta migliore è riso in bianco e insalata
  • Le verdure solo bollite o al vapore
  • Il grasso ingrassa

SFATIAMO TUTTI QUESTI FALSI MITI!

Svegliamo il metabolismo scegliendo i cibi per le loro eccezionali proprietà e abbinandoli nel modo giusto!

Il METODO GIUSTI ti porterà ad essere più leggero, più attivo e pieno di energia.

Non sarà mai stato così facile essere in forma e in salute!



Emiliana-Giusti-la-specialista-della-cura-curarsi-con-il-cibo-migliorare-salute-mangiando-alimentazione-terapia-naturale-dietologa

Con la Dott.ssa Emiliana Giusti – La specialista della Cura con il Cibo




vicenza

27 SETTEMBRE: Vicenza

Presso Hotel Viest


bassano del grappa

11 OTTOBRE: Bassano del Grappa

Presso Hotel Glamour


padova_home-1

25 OTTOBRE: Padova

Presso NH Hotel



Alcune Testimonianze sui precedenti eventi:




“Io sono stata entusiasta di aver partecipato al corso in quanto per me è stato molto utile.
Ritengo che ricevere nozioni pratiche su quali cibi sono consentiti e quali no sia stato fondamentale per potermi aiutare nel controllo del mio disturbo.
Mi è piaciuto molto il conoscere gli abbinamenti tra i vari cibi e vederli poi realizzarti dagli chef.
Sono tutte ricette che sicuramente metterò’ in pratica nella mia alimentazione quotidiana.
Ottima anche la location. In conclusione è stata un’esperienza molto costruttiva ed utile che sicuramente consiglierei a molte persone che soffrono dei miei stessi disturbi.”
Priscilla – Vicenza 19 dicembre 2017


Alcune testimonianze su Instagram:


“Devo dire che il corso è stato davvero interessante e molto ben strutturato: la presentazione schematica e strutturata aiutava molto nell’acquisizione delle informazioni…

…Lo show cooking: interessante e necessario: vedere nel pratico è sempre motivante e un ottimo modo per interrompere la lezione teorica. Grazie davvero per la bella giornata. Interessante e piacevole!”

Monica – Vicenza 20 dicembre 2017



“Credo che l’idea dello scegliere il cibo da mangiare a seconda della patologia di cui si soffre, o anche semplicemente del mangiare abbinando gli alimenti tra loro e nel momento migliore della giornata per il nostro corpo, sia stata esplicata molto bene: messaggio arrivato forte e chiaro. Le spiegazioni scientifiche del perché assumere un determinato comportamento alimentare piuttosto che un altro mi hanno convinta e mi sono state molto utili. Ognuno di noi, credo, arriva da tradizioni culinarie familiari sedimentate sia nel cervello sia nel palato: questo secondo me potrebbe essere un ostacolo, perché i gusti e i sapori sono un po’ difficili da ri-educare. Ci vuole tempo e pazienza: cose che si affrontano quando c’è una motivazione forte alla base. Questo in condizioni sane. Quando c’è invece una patologia in atto (o più di una come nel mio caso), la motivazione diventa necessità: uno le prova tutte. Il messaggio che ci avete trasmesso ci ha spinto nella direzione di una maggiore consapevolezza riguardo ciò che si mette nel piatto, quando lo si mette e perché: imparare a ragionare così non è facile. Credo che il fatto di aver messo in pratica quanto detto in teoria sia stato un quid in più fondamentale: non solo fumo e chiacchiere, ma anche arrosto da mangiare e toccare con mano. Convincente.”

Luciana – Vicenza 19 dicembre 2017




“Ho avuto il piacere di partecipare sabato 16 dicembre al vostro Primo corso sulla cura del nostro corpo con l’utilizzo degli alimenti ed è stato veramente un piacere ascoltarvi. Posso dire che i concetti sono stati spiegati in maniera molto dettagliata e concreta per le 4 tipologie di problematiche che avevate in programma, il modo di spiegare mi è entrato subito in testa e di questo ne sono soffisfatta.

Per me questo corso è stato molto importante avendo un lavoro a contatto con persone con la quale è possibile io possa trasmettere questi importanti consigli alimentari, quindi è stato un bagaglio culturale essenziale per il mio mestiere.

La location è stata azzeccatissima perché in questa scuola si studia il cibo e questo ambiente è stato adatto in tutti i sensi a quello che dovevamo imparare, poi gli show cooking direttamente dalle cucine della scuola sono stati davvero simpatici.

Ho apprezzato il fatto che poi potevamo mangiare i piatti con gli alimenti trattati al corso per poi capire al meglio come, con semplicità, si possono creare dei piatti usando questi ingredienti che spesso sottovalutiamo nei nostri piatti quotidiani .

Moira – Vicenza 20 dicembre 2017 (visibile anche su Facebook)



“In generale trovo che sia stato organizzato con cura, e professionalità. Interessante e simpatica l’esposizione che ha visto anche aspetti pratici e curiosi. Ritengo che le linee guida siano state sufficienti per organizzate da soli un’alimentazione adatta ai vari casi…

…Ciò che personalmente mi piacerebbe approfondire è la sinergia tra gli ingredienti cioè come un ingrediente possa integrare o equilibrare, bilanciare o esaltare l’effetto di un’altro.”

Marisa – Vicenza 19 dicembre 2017



“Buona sera a tutti e grazie a voi per la passione e tutti i consigli che ci avete trasmesso.

Sono soddisfatta di questa prima esperienza proprio perché concreta e attuabile nel quotidiano.

La parte teorica è stata spiegata in modo esaustivo, ma allo stesso tempo conciso e la parte pratica ha permesso di fissare i concetti per poterli mettere poi in pratica nella vita di tutti i giorni…

…Che altro dire: grazie a tutti e tre, come sempre preparatissimi e super disponibili a rispondere alle nostre domande e richieste di consigli.”

Anna – Vicenza 19 dicembre 2017